Tipi d' alopecia

Per alopecia si intende la mancanza di peli o di capelli in una determinata area di cute che normalmente li possiede (molte volte questo termine viene utilizzato anche per rappresentare un semplice diradamento dei peli), può essere distinta in:

• congenita o acquisita;

• cicatriziale o non cicatriziale;

• circoscritta o diffusa;

• transitoria o permanente.

Prima di proseguire ricordiamo che l’alopecia cicatriziale non è una variante di alopecia, è invece solo l’esito fibrotico di un qualsiasi processo patologico che ha portato alla distruzione del follicolo pilifero.

Riporteremo ora una breve ma efficace trattazione delle principali forme di alopecia, ovvero l’alopecia areata, l’alopecia androgenetica e il telogen effluvium.

Alopecia

Come le penne sono un attributo peculiare degli uccelli, così i peli lo sono per tutti i mammiferi; infatti anche l’uomo è provvisto di peluria, la quale varia a seconda dell’età, della razza e dei fattori genetici. Continua a leggere