Trapianto capelli Padova

capelli-02

Questo portale dedicato al trapianto capelli ti offre un’insieme di notizie funzionali al paziente che sta pensando di sottoporsi al trapianto. Vengono approfonditi i fattori in giuoco nella decisione e scelta consapevole.

 

Sono di Padova. Quale centro scegliere?

 

Le statistiche rilevate dalla nostra direzione hanno evidenziato come il paziente europeo sia predisposto a spostarsi di città e anche di Paese per approcciare il centro tricologico che più ispira fiducia.

 

Sinteticamente vuol dire che soggetti di Padova sovente cercano chirurghi specialisti in altre città o Paesi…e viceversa. Operativamente riteniamo che il miglior consiglio sia quello di fissarsi un periodo di esplorazione durante il quale ci s’impegna a non prendere decisioni ma solamente a rastrellare le maggiori informazioni possibili per formarsi il proprio schema decisionale.

 

Uno degli sbagli più frequenti è quello di prendere per buona la prima informazione raccolta ed in base a questa decidere subito di operarsi.

 

Tre cose da fare nel periodo d’ esplorazione:

Consulti medici

Prima di sottoporsi all’ autotrapianto è normale sottoporsi alla consulenza medica con il chirurgo. Di solito ci si limita ad una unica visita e se il medico è stato convincente procediamo con la scelta. Si consiglia invece di investire tempo e risorse in questa fase e non ci sarà da pentirsi. Sottoporsi a più visite specialistiche e non solo a Padova consente la comparazione tra le varie offerte . Se un medico dice che non ci sono rischi ed un altro vi illustra quali sono i rischi e come intende gestirli, certamente il primo è più ”venditore” ed il secondo più ”sanitario”.

Testimonianze dirette

Un secondo ottimo sistema che può aiutare a scegliere il professionista è quello di parlare con qualcuno che abbia già fatto l’intervento e quindi si possa prendere atto di come è andata e osservare il risultato raggiunto . Non è sempre facile conoscere un paziente operato ed è per questo che consigliamo di chiedere senza timore al medico chirurgo che vi visiterà la possibilità di conoscere un paziente già operato.

Forum in rete

Sulla rete esistono molti forum che permettono agli utenti di condividere storie personali e perciò in una sorta di intelligenza collettiva scegliere i chirurghi migliori per città. Ad esempio nel forum si potrà sostenere che il miglior chirurgo tricologico di Milano è questo o quel medico. La domanda nell’ impiego di questo metodo è che non sapete di preciso chi c’è dall’altra parte della rete. L’interlocutore potrebbe essere un medico interessato che simula essere un paziente per dirottare clienti al proprio centro o ancora peggio ”venditori” che di mestiere navigano sui forum per promuovere il chirurgo tricologico di turno.